24 NOVEMBRE, ORE 21 // “DIALOGHI DALLA BOUTIQUE”

Teatro Municipale di Piacenza

Ispirato a “La boutique del mistero”, raccolta di racconti di Dino Buzzati di cui quest’anno ricorre il cinquantenario dalla pubblicazione, “Dialoghi dalla Boutique” è un concerto multimediale che unisce musica acustica, elettronica, movimento e letteratura.
Indagine della contemporaneità attraverso questioni più che mai attuali come il rapporto con il tempo, la necessità di un confronto con l’altro e, contemporaneamente, il grande spettro della solitudine, il mondo tratteggiato e oscuro di Buzzati riemerge davanti a noi lettori e spettatori per farci riflettere, ancora una volta, sull’implacabile incedere della vita.
“Dialoghi dalla Boutique” è infine questo: una conversazione tra diverse arti e un incontro a quattrocchi con le nostre ombre.

Programma:

Musiche di Thomas Adès, Alessandro Baldessari, Christophe Bertrand, Robert Muczynski, Jean-Claude Risset, Frederic Rzewski, Torū Takemitsu

Artisti:

collettivo_21:
Lorenzo Di Marco, flauto
Miljan Minic, clarinetto
Rina Fukuda, percussioni
Daniele Nava, pianoforte
Chiara Volpes, pianoforte
Federica Pecorari, voce

Alessandro Baldessari, sound design

Cura dell’allestimento: Riccardo Buscarini
Danza: Riccardo Buscarini
Testi: Riccardo Buscarini in collaborazione con Claudia Ferrari

18 NOVEMBRE, ORE 18 // MOTOCONTRARIO ENSEMBLE

MotoContrario, collettivo di compositori e interpreti, con sede a Trento, concentra il proprio interesse artistico e di ricerca sulla musica del ‘900 e sulle musiche contemporanee. Realizza concerti in cui solleva interesse per queste letterature, portando sul ‘900 uno sguardo critico e problematizzando le prospettive canoniche e ufficiali. Tiene in forte relazione e costante confronto le dimensioni artistiche e della ricerca.
Ha fondato il Festival Contrasti, che cura e realizza dal 2014. La rassegna, attraverso concerti ed incontri culturali dedicati alle musiche nuove e del ‘900, è nata con l’intento di gettare luce sui numerosi lati della sfaccettata realtà musicale contemporanea.

Programma:

Musiche di Antonio Agostini, György Ligeti, Francisco Martín Quintero e del collettivo MotoContrario: Marco Longo, Cosimo Colazzo e Mattevi Andrea

Musicisti:

Emanuele Dalmaso, sassofoni
Riccardo Terrin, tromba
Mattevi Andrea, viola
Cosimo Colazzo, pianoforte e direzione
Marco Longo, pianoforte

10 NOVEMBRE, ORE 21 // “COMING SOON”

Sala Consiliare Provincia di Piacenza

Presentazione del progetto discografico del collettivo_21, che ha recentemente firmato un contratto con IMD Records, casa discografica con cui lavorerà nei prossimi anni.
Non una presentazione di un cd, ma di un’idea: l’idea di musica d’oggi del collettivo_21, con una selezione che definisce l’estetica dell’ensemble. Per far arrivare al meglio al pubblico questo progetto, la musica sarà guidata dalle parole di Francesco Tagliaferri – musicologo, qui anche direttore – che introdurrà i brani, fornendo al pubblico una chiave di lettura chiara.

Programma:

Musiche di Phillip Bimstein, Elliott Carter, Malcolm Arnold, Frederic Rzewski, Michael Torke

Musicisti:

Chiara Volpes, pianoforte
Summer Collison, flauto
Lorenzo Di Marco, flauto
Emanuele Giarrusso, clarinetto
Luca Etzi, oboe
Enrico Bertoli, fagotto
Eleonora Liuzzi, violino
Simone Ceppetelli, violoncello
Antonio Magnatta, percussioni
Francesco Tagliaferri, direttore

Prenota il tuo posto

Compilando questo form potrai prenotare il tuo posto in sala. Puoi riservare un posto alla volta indicando il nome e il cognome. Usa la stessa mail se vuoi prenotare più posti vicino a te, inserendo nomi diversi.

27 OTTOBRE, ORE 21:15 // INCONTRI CONTEMPORANEI

Auditorium Fondazione Piacenza e Vigevano

Appuntamento finale di una serie di incontri – Incontri Contemporanei, appunto – realizzati in collaborazione con la Primavera di Baggio al Magazzino Musica di Milano, il concerto sarà un percorso di scoperta della musica d’oggi, attraverso il confronto con il lavoro di cinque compositori: Irlando Danieli, Stefano Gervasoni, Alessandro Melchiorre, Alessandro Solbiati e Fabio Vacchi: cinque pensieri differenti, cinque esperienze diverse, rilette e interpretati da giovani e talentuosi pianisti e dall’ensemble collettivo_21.

Programma:

musiche di Irlando Danieli, Stefano Gervasoni, Alessandro Melchiorre, Alessandro Solbiati e Fabio Vacchi

Musicisti:

Olga Karmyzava, pianoforte
Ivan Moliboshko, pianoforte
Dolores Privitera, pianoforte
Federico Pulina, pianoforte
Matteo Scalet, pianoforte

collettivo_21
Lorenzo Di Marco, flauto
Emilia Mulas , clarinetto
Miljan Minic, clarinetto basso
Federico Marzaroli, sax alto
Lorenzo Moretto, sax tenore
Daniele Nava, pianoforte
Giulia Pastorino, direttore

in collaborazione con:
Eleonora Claps, voce
Gilberto Accurso, flauto solista

 

20 OTTOBRE, ORE 17:45 // ANTICHI ORGANI (COLLABORAZIONE)

Basilica di San Sisto

Una collaborazione con un festival consolidato – organizzato dall’Associazione Musicale Banda Larga – dedicato alla musica per organo è una scommessa per parlare di musica contemporanea.
Questa scommessa si concretizza attraverso la musica di Federico Perotti, composta per l’occasione, e – sempre per immergerci nella contemporaneità – nel visual realizzato in collaborazione con Concorto che renderà la Basilica di San Sisto un luogo assieme antico e nuovo.

Programma:

G.B. Fontana, Sonata terza per violino solo

D. Castello, Sonata seconda, per violino e b.c.

G. A. Bertali, Ciacona per violino e b.c.

C. Merulo, Toccata Prima sopra undecimo detto quinto tono

F. Perotti, Toccate Sistine per organo

G. B. Riccio, Canzona terza

T. Albinoni, Sonata da chiesa per violino e basso Op. 4 n. 4

A. Vivaldi, Sonata per Violino Rv 798

Musicisti:

Stefano Molardi, organo
Gian Andrea Guerra, violino
Coro Gregoriano “Kyronomia”, Direttore Anna Solinas

 

13 OTTOBRE, ORE 21 // GIOVANNI SOLLIMA + COLLETTIVO_21

Giovanni Sollima, violoncellista e compositore di fama mondiale, sarà protagonista dell’inaugurazione di incó_ntemporanea in un appuntamento pomeridiano al Conservatorio, una lezione aperta a tutti sulla sua musica, sul suo percorso professionale ma anche un confronto aperto sulla contemporaneità, sui nuovi linguaggi e sul rapporto con il Novecento.

Il concerto serale in cui oltre a Sollima suonerà l’ensemble collettivo_21 sarà un percorso quasi interamente incentrato sulla musica di Giovanni Sollima, una panoramica della sua produzione che spazia da brani solistici a cameristici. Un tuffo nel cuore del suo stile compositivo, un viaggio nel suo mondo ma anche in altri – vicini e lontani – che lo hanno ispirato, fino ad arrivare alla musica di Frank Zappa, genio innovatore del secolo scorso in un arrangiamento realizzato per l’occasione da Lorenzo Moretto, sassofonista e compositore del collettivo_21.

Programma:

Giovanni Sollima, Concerto Rotondo
Giovanni Sollima, Subsongs
Giovanni Sollima, Short Stories Trio
Giovanni Sollima, Intersong
Frank Zappa, Wild Love 

Musicisti:

Giovanni Sollima, Violoncello

Collettivo_21:
Lorenzo Di Marco, flauto
Eleonora Liuzzi, violino
Antonio Magnatta, percussioni
Daniele Nava, pianoforte
Chiara Volpes, pianoforte

PRENOTA IL TUO POSTO

Compilando questo form potrai prenotare il tuo posto in sala. Puoi riservare un posto alla volta indicando il nome e il cognome. Usa la stessa mail se vuoi prenotare più posti vicino a te, inserendo nomi diversi.